cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Antonella Scialpi andrÓ in consiglio comunale

di Redazione

29/10/2017 Politica

Valutazione attuale:  / 4
Scarso Ottimo 
Vota
Antonella Scialpi andrÓ in consiglio comunale

Antonella Scialpi, inizialmente prima dei non eletti della lista di Forza Italia, ha vinto il ricorso al Tar e sostituirà in consiglio comunale Mauro Bello del Movimento Pino Pulito. Bello ha annunciato ricorso al Consiglio di Stato. Ritiene infatti a suo favore la giurisprudenza storica che ha indotto l’Ufficio elettorale centrale a indicarlo come eletto. Secondo la Scialpi, invece, il Tar ha corretto quello che è risultato un errore dello stesso Uce.

La neo consigliera  ha annunciato che parteciperà alle riunioni del Consiglio comunale. Non aderirà, quindi, alla scelta polemica di disertarlo fatta finora dai consiglieri eletti in Forza Italia e nel Movimento Pino Pulito. Questi ultimi si sono assentati ritenendo illegittimo l’insediamento del sindaco e del Consiglio comunale a causa di presunti e finora indimostrati errori che, corretti, avrebbero portato Pulito al ballottaggio lo scorso 25 giugno invece che Franco Ancona. Sulla questione il Tar di Lecce ha predisposto il riconteggio delle schede in tre sezioni. Sarà effettuato dalla Prefettura a partire dal 31 ottobre.

Sulla possibilità che la prolungata assenza dei consiglieri determini la loro decadenza hanno chiesto dei chiarimenti, durante lo scorso consiglio comunale, i consiglieri di opposizione Eligio Pizzigallo e Giuseppe Chiarelli. Intanto il Tar ha respinto il ricorso della candidata sindaco del Movimento 5 Stelle, Franca Pulpito, che rivendicava un’interpretazione della legge elettorale che l’avrebbe portata in consiglio al posto di Vittorio Donnici. Donnici, ultimo degli eletti del Pd, resterà quindi in consiglio comunale.

Lascia un commento

Verify Code