cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Il Sistema regionale delle arti e della cultura

di Redazione

04/05/2018 Puglia

Valutazione attuale:  / 3
Scarso Ottimo 
Vota
Il Sistema regionale delle arti e della cultura

 

È stata presentata ieri la rete delle sei fondazioni partecipate dalla Regione, in cui rientra la Fondazione Paolo Grassi. «Essere parte di questa rete così prestigiosa ci fa sentire onorati, ma soprattutto responsabilizzati di fronte all'impegno di continare a sostenere il sistema culturale in Puglia» ha dichiarato Franco Punzi, presidente della Fondazione. Della rete fanno anche parte la Fondazione La Notte della Taranta, la Fondazione Carnevale di Putignano, la Fondazione Pino Pascali, la Fondazione Giuseppe Di Vagno e l'Associazione Presìdi del Libro.

Il dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio della Regione Puglia, in sinergia con la sezione Economia della Cultura, fin dallo scorso anno ha incentivato e sostenuto l'aggregazione delle sei fondazioni e associazioni partecipate dalla Regione, considerate delle eccellenze territoriali per il rilevante interesse culturale ed artistico. Costituite in rete sotto forma di Sistema regionale delle arti e della cultura, queste realtà vanno definendo e attuando progetti artistici comuni, messi a punto con l’obiettivo di promuovere le eccellenze territoriali del panorama artistico pugliese, in linea con la politica della Regione Puglia.

Il Sistema regionale delle arti e della cultura sviluppa un programma organizzativo comune alle realtà che ne fanno parte per rappresentare le diverse peculiarità non solo a livello nazionale, ma anche in ambito europeo. Le Fondazioni partecipate, per rafforzare la loro visibilità e affermare l’identità di rete, hanno preannunciato la pubblicazione nei prossimi giorni d’un concorso per realizzare un logo che le rappresenti unitariamente. 

  

Lascia un commento

Verify Code