cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Confindustria Taranto: bene gli stati generali dell'economia

di Redazione

11/01/2019 Oltre città

Valutazione attuale:  / 4
Scarso Ottimo 
Vota
Confindustria Taranto: bene gli stati generali dell'economia

 

L'Amministrazione Ancona approva una delibera in cui prepara l'attuazione degli stati generali dell’economia e Confindustria Taranto plaude a «un vecchio cavallo di battaglia più volte posto all’attenzione dell’attuale Amministrazione comunale», si legge in una nota.

Il presidente provinciale degli industriali, Vincenzo Cesareo (nella foto), rileva: «Si tratta sicuramente di una buona notizia che va nella direzione da sempre da noi auspicata contestualmente alla creazione delle delegazioni sul territorio della provincia, ovvero quella di creare un momento istituzionale di raccordo fra le potenzialità, ma anche le istanze, delle imprese e gli strumenti e le progettualità della pubblica amministrazione». Si tratta, secondo Cesareo, di «un incrocio di competenze e best practices che possa portare alla produzione di nuovo lavoro e all’attivazione di investimenti». Infine: «Noi siamo fin d’ora disponibili per l’avvio delle iniziative da mettere in campo».

Altrettanto positivo il commento di Martino Filomena, già amministratore unico di Spafil Srl e consigliere delegato di zona della delegazione Confindustria di Martina Franca. «Martina Franca annovera da sempre delle eccellenze di carattere economico produttivo, e non soltanto nel settore tessile ma anche agroalimentare e turistico, che necessitano di una governance per coordinare al meglio l’ottimizzazione di tali risorse sui territori nazionale e internazionale. Confido molto nella valenza di questa iniziativa, peraltro da Confindustria particolarmente caldeggiata, nel segno della valorizzazione delle imprese e di conseguenza di tutto il territorio».

Lascia un commento

Verify Code