cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Con Morris nel cuore al PalaWoytila

di Redazione

11/07/2017 Società

Valutazione attuale:  / 4
Scarso Ottimo 
Vota
Con Morris nel cuore al PalaWoytila

 

È iniziato oggi e durerà fino al 15 luglio la seconda edizione del Memorial Morricella, torneo di calcio a cinque dedicato ad Alessandro Morricella, operaio dell'Ilva vittima d'un incidente sul lavoro, Morris per gli amici che sono anche gli organizzatori dell'evento. Il comunicato stampa evidenzia: «Ricordare Alessandro significa anche non dimenticare com’è scomparso, in quel tragico 12 giugno 2015 alle Acciaierie di Taranto, beffarda giornata commemorativa delle vittime sul lavoro. Per riflettere e non abbassare più lo sguardo, affinché simili tragedie possano non ripetersi più».

Il torneo vedrà impegnate otto squadre «di assoluto valore tecnico» con diversi professionisti che scenderanno in campo. La formula prevede due gironi da quattro e poi le consuete fasi finali. Prima della finalissima del 15 luglio si affronteranno, in una partita commemorativa, gli amici più stretti di Morricella. «Proprio in quella data Alessandro avrebbe compiuto il suo trentottesimo compleanno», precisa il comunicato.

La vedova Natalia Luccarelli Morricella donerà un defibrillatore alla Polizia Municipale di Martina Franca, che ne è attualmente sprovvista. Si legge ancora nel comunicato: «Passano gli anni, ma il ricordo di Morricella resta vivo nella memoria di tutti: amici, conoscenti e semplici appassionati di sport. Perché Alessandro riusciva ad esprimere al meglio i valori migliori che lo sport porta in grembo: rispetto, lealtà e agonismo. Per questo i suoi amici vogliono ricordarlo ogni anno con un evento pubblico, per condividere con tutti il ricordo della persona che era, in campo e fuori. E non solo».  

Nella foto, Alessandro Morricella (da Noi Notizie

Lascia un commento

Verify Code