cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Fino al 14 luglio l'iscrizione agli asili nido comunali

20/06/2018 Sociale

Fino al 14 luglio l'iscrizione agli asili nido comunali

  La domanda d’iscrizione agli asili nido comunali per l’anno educativo 2018-’19 potrà essere inoltrata fino al 14 luglio. Il relativo modulo può essere ritirato presso la sede dei tre asili: quello di via Guglielmi, quello di via Serranuda, ...Continua

Tiziana Schiavone e i diversamente abili

16/06/2018 Sociale

Tiziana Schiavone e i diversamente abili

  Annunziata Schiavone, per tutti Tiziana, insegnante di educazione fisica formata sulla disabilità, è l’assessore alle Politiche sociali, ai Servizi alla persona e allo Sport. Si è parlato molto di lei per il colpevole fraintendimento d’un suo gesto, nella Basilica di San Martino durante una cerimonia nell’ambito della Festa dello Sport, a cui è stato attribuito un senso ...Continua

Francesco Pastore e i pediatri per l'emergenza

18/05/2018 Sociale

Francesco Pastore e i pediatri per l'emergenza

  Una settimana fa, nel seminario istituzionale a Bari e a Martina Franca, è stata costituita Pediatria per l’emergenza, associazione onlus il cui scopo è intervenire nelle situazioni critiche di rilevanza sociale che coinvolgano bambini. Francesco Pastore, noto concittadino pediatra da tempo impegnato nel volontariato che riguarda le emergenze della sua professione, ne è il primo ...Continua

L'ospedale funziona bene

03/05/2018 Sociale

L'ospedale funziona bene

  L’ospedale di Martina è tra i sedici su trentuno in Puglia che hanno ricevuto una valutazione positiva nell’indagine sul sistema sanitario pugliese del Ministero della Salute. L'informazione è stata diffusa da Noi Notizie. Gli altri sono il Policlinico di Bari, il De Bellis di Castellana Grotte, l’Oncologico di Bari, quelli di Manfredonia, San Severo, Bisceglie, San Paolo Bari, ...Continua

Prove di sicurezza alla scuola «Giovanni XXIII»

07/03/2018 Sociale

Prove di sicurezza alla scuola «Giovanni XXIII»

  Sicurezza a scuola: meglio preparati che spaventati è lo slogan ideato dal Nucleo Protezione Civile dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Martina Franca. A gennaio e a febbraio, in  tutte le classi della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto comprensivo  statale Giovanni XXIII, si sono svolti degli incontri della durata di un’ora in cui i volontari del Nucleo ...Continua

Giocagin: una giornata di sport e solidarietà

25/02/2018 Sociale

Giocagin: una giornata di sport e solidarietà

  Circa seicento partecipanti provenienti da Crispiano, Montemesola, Carosino, Monteiasi, Grottaglie e Alberobello, oltre a Martina Franca, sono stati oggi i protagonisti del Giocagin, storica manifestazione organizzata in tutta Italia dal Comitato territoriale Valle d’Itria dell’Unione Italiana Sport per Tutti (Uisp). L’obiettivo della Uisp è promuovere lo stile di vita attivo attraverso diverse ...Continua

L'assistenza pediatrica all'ospedale

08/02/2018 Sociale

L'assistenza pediatrica all'ospedale

  Il servizio ambulatoriale di assistenza pediatrica (Scap) è attivo dal 27 gennaio presso l’Ospedale Valle d’Itria dopo i risultati positivi ottenuti all’Ospedale Santissima Annunziata di Taranto, dove è attivo da settembre. Coordinato dai medici Vito Gregorio Colacicco per la Asl, Mario Marranzini per i pediatri di famiglia e Clotilde Greco per gli infermieri, il progetto scaturisce da ...Continua

E Don Dino trovò un Perù

22/01/2018 Sociale

E Don Dino trovò un Perù

  Un sacerdote di ottantatre anni temprato nel fisico e saldo nello spirito, don Dino, all’anagrafe Vito Lepraro, parroco di Sant’Antonio in missione nel Perù. Giunto l’11 gennaio all’aeroporto internazionale Jorge Chavez insieme ad alcune parrocchiane («Dopo 18 ore di volo finalmente siamo al Lima, incomincia la grande missione, un’avventura spirituale umana inarrivabile. Vi ...Continua

Torna lo sport per tutti

16/01/2018 Sociale

Torna lo sport per tutti

  È stato presentato nei giorni scorsi il progetto Luoghi in azione, nuove pratiche per la vita,  finanziato dalla Regione Puglia. Sono intervenuti Francesco Magno, presidente dell’Uisp Valle d’Itria, e il consigliere regionale Donato Pentassuglia. Il progetto muove dall’esperienza del Comitato territoriale Uisp Valle d’Itria, costruita negli anni per diffondere una cultura di sport ...Continua

Centro comunale di raccolta rifiuti in zona Ortolini

31/10/2017 Sociale

Centro comunale di raccolta rifiuti in zona Ortolini

  «Questo centro comunale di raccolta dei rifiuti non è mai stato utilizzato dalla sua costruzione ed è abbandonato a se stesso da oltre dieci anni. Grazie a un finanziamento comunitario di duecentocinquantamila euro è stato possibile ammodernarlo insieme a quello della zona industriale, già attivo da diversi mesi». Lo spiega il vice sindaco e assessore all’Ambiente, Stefano ...Continua

L'attività antincendio estiva

16/10/2017 Sociale

L'attività antincendio estiva

Il Nucleo protezione civile dell’Associazione nazionale Carabinieri, in collaborazione con la Sala operativa unificata permanente regionale, si è occupato l’estate scorsa del servizio di monitoraggio del territorio e di primo intervento di spegnimento degli incendi boschivi. Si è trattato di un’attività compresa nella Campagna A.I.B. 2017.   Il bilancio complessivo dal 15 giugno al ...Continua

Il defibrillatore allo Sporting Club

13/07/2017 Sociale

Il defibrillatore allo Sporting Club

Lo Sporting Club di Martina Franca si è dotato di un defibrillatore semiautomatico esterno. È potuto avvenire grazie a una campagna di sensibilizzazione della Federazione Italiana Tennis. Nei mesi scorsi Francesco Pastore, direttore del centro di formazione Simba che è accreditato presso la Regione Puglia, ha appunto formato tutti gli istruttori dello Sporting Club alle manovre di rianimazione ...Continua

L'impegno per la prevenzione di Francesco Pastore

09/05/2017 Sociale

L'impegno per la prevenzione di Francesco Pastore

«Il mio ambulatorio di pediatria, convenzionato con la Asl Taranto, riaprirà il giorno 15 maggio, lunedì, alle ore 16. Ciò si rende necessario in quanto nella prossima settimana dovrò sottopormi ad ulteriori accertamenti che non mi avrebbero permesso una regolare attività lavorativa. Ringrazio di cuore i miei colleghi pediatri dottoressa Calella, dottor Fanelli, dottor Giacobelli e ...Continua