cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Musica antica alla Fondazione «Paolo Grassi»

di Redazione

21/10/2017 Musicando

Valutazione attuale:  / 4
Scarso Ottimo 
Vota
Musica antica alla Fondazione «Paolo Grassi»

È iniziato ieri e proseguirà oggi alla Fondazione Paolo Grassi un workshop intensivo dedicato alla musica antica. A condurlo, due insegnanti tra i maggiori esperti sull'argomento a livello europeo: il violinista Dario Luisi (nella foto), docente di violini storici e tecniche storiche del violino allo J.J.Fux-Konservatorium e alla Kunstuniversität di Graz, e il clavicembalista Marco Vitale, direttore ospite dell’Opera da Camera di Varsavia, direttore dell’Ensemble Contrasto Armonico e fondatore della casa discografica Ayros.

Una ventina di partecipanti, musicisti e appassionati provenienti da tutta la Puglia, sono interessati a iniziare o perfezionare le loro competenze nell'ambito della prassi musicale storica, anche in vista della formazione dell'Ensemble Barocco della Fondazione Paolo Grassi che sarà impegnato anche nelle produzioni del Festival della Valle d'Itria. Il workshop ha quindi l’obiettivo di «introdurre i partecipanti allo studio e al perfezionamento della pratica della musica antica in un'ottica in grado di permettere la restituzione in tempi moderni del testo musicale originario, attraverso l’uso e la riscoperta delle fonti musicali, didattiche, teoriche, organologiche e iconografiche» recita il comunicato diffuso dalla Fondazione.

Questa sera alle 20.00 è in programma anche una conferenza-concerto aperta al pubblico sulla musica del Seicento e del primo Settecento a cura dei docenti del workshop, con esempi musicali dal vivo. In programma musiche scelte di Castello, Monteverdi, Cavalli, Stradella, Rossi, Cazzati, Selma y Salaverde, Caresana e Corelli. 

Dal 15 al 17 dicembre prossimi ci sarà la seconda sessione del workshop, che vedrà la partecipazione di Dario Luisi e del violoncellista Marc Vanscheeuwijck.

Lascia un commento

Verify Code