cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Il Martina vince ed seconda

di Redazione

30/09/2018 Sport

Valutazione attuale:  / 4
Scarso Ottimo 
Vota
Il Martina vince ed  seconda

 

Il Martina vince la terza partita su quattro ed è sola al secondo posto dietro al San Marco, a punteggio pieno. La vittoria di oggi al Tursi con la Nuova Spinazzola conferma che la squadra è in salute. Soprattutto, rispetto allo scorso anno, sembra avere in più quel cinismo agonistico che serve a vincere. 

Lo dimostra il primo tempo attendista di oggi, con le due squadre che puntano a non scoprirsi e il Martina che va in gol con Mummolo, bravo a evitare il fuorigioco, a cinque minuti dalla fine del primo tempo. Lo terminano in anticipo Floris e il martinese Colucci, espulsi per reciproche scorrettezze.

Nel secondo tempo, dopo sette minuti il Martina mette al sicuro il risultato. Avviene con il secondo gol di Mummolo, un gran tiro di sinistro dalla distanza. Lo Spinazzola si rende pericoloso occasionalmente, soprattutto con i calci piazzati, ma anche il Martina sfiora il terzo gol. Non succede nulla e la partita termina con i biancazzurri che controllano il risultato.


Campionato di Promozione, girone A

MARTINA-NUOVA SPINAZZOLA 2-0 (primo tempo 1-0)

Reti: 40’ e 52’ Mummolo.

MARTINA CALCIO: Maggi, Laguardia (35’ st Terrafino), Stanzione (26’ st Tropiano), Modou (22’ Oliva), Amoruso, Amato, Colucci, Fumarola, Cristofaro (42’st Miola), Lopez, Mummolo (39’st Tagliente). A disposizione: Minichini, Cazzetta, Conte, Serio, Miola, Oliva. All. Marasciulo.

NUOVA SPINAZZOLA: La Greca, Campanale, Floris, Di Lerma, Rotunno, Daleno, Carbone (35’ Barile), Scilimato (10’st Barrasso), Ieva (41’ st Pasculli), Lomuscio, Persia (20’st Calderoni). A disposizione: Di Lascio, Porro, Loglisci, Calefato. All. Pesce

Arbitro: Gabriele Sciolti di Lecce.
Assistenti: Andrea Bizio di Casarano e Cosimo Schirinzi di Casarano.

Note: spettatori mille circa.
Ammoniti: Lomuscio, Rotunno, Fumarola (M).
Espulsi: Floris e Colucci al 43’ pt per reciproche scorrettezze.

Lascia un commento

Verify Code