cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

In vendita i biglietti del Festival della Valle d'Itria

di Redazione

17/03/2019 Economia

Valutazione attuale:  / 4
Scarso Ottimo 
Vota
In vendita i biglietti del Festival della Valle d'Itria

 

Inizia la vendita dei biglietti per le opere della 45ª edizione del Festival della Valle d’Itria sul tema Albori e bagliori. Napoli e l’Europa: il secolo d’oro. La manifestazione si svolgerà a Martina Franca dal 16 luglio al 4 agosto. In precedenza, il Festival era stato presentato alla ITB di Berlino, fiera dedicata al turismo che conta oltre centottantamila visitatori l'anno, tra cui 108.000 operatori dal mondo del turismo e diecimila espositori da centottanta paesi differenti.

Si potranno acquistare i biglietti per le quattro opere in programma sul sito Vivaticket e negli oltre settecento punti vendita in tutta Italia. Nelle sole province di Taranto e Bari i biglietti sono disponibili presso 83 rivenditori autorizzati di cui fanno parte il Box Office presso lo store Feltrinelli di Bari e il Box Office di Taranto. «La presenza alla ITB berlinese, con il presidente Franco Punzi alla conferenza stampa dedicata agli eventi 2019 della Regione Puglia insieme al presidente della Regione Michele Emiliano e a Loredana Capone e Aldo Patruno, rispettivamente assessore regionale e direttore generale del dipartimento Turismo, Economia della Cultura e valorizzazione del Territorio, è una delle tante iniziative messe in campo quest’anno per venire incontro alla sempre più crescente richiesta di acquisto da parte dei tour operator ma anche dei singoli appassionati provenienti dall’estero» si legge nella nota stampa diffusa.

Il Festival della Valle d'Itria sarà presente su tre importanti marketplace online dedicati ai viaggi: Ryanair, TripAdvisor e Viator. «Ryanair, compagnia aerea low cost leader in Europa, ha lanciato da novembre 2018 un nuovo progetto per la vendita di biglietti di teatro e musica, in località legate alle proprie destinazioni, sul sito web Ryanair.com» evidenzia sempre la nota stampa. «I 129 milioni di clienti del vettore irlandese in viaggio verso gli aeroporti di Bari e Brindisi potranno quindi acquistare biglietti per la 45ª edizione del Festival, sia direttamente tramite Ryanair Tickets, sia attraverso la pagina Active Trip, abbinando le date del loro viaggio in Puglia alle rappresentazioni in calendario. La possibilità di acquistare gli spettacoli sarà anche data a chi pianificherà le proprie vacanze attraverso la funzionalità Viaggi di TripAdvisor, maggiore portale di viaggi che conta milioni di visualizzazioni sulla propria piattaforma».

Terzo marketplace su cui sarà presente il Festival è Viator. Si tratta d'un portale che dà accesso diretto a oltre centomila attività permettendo ai viaggiatori di scoprire e prenotare facilmente esperienze di diverso genere, pianificando in anticipo o prenotando last minute, nonché garantendo offerte speciali e dedicate.

Il programma della 45ª edizione del Festival della Valle d’Itria 

Lascia un commento

Verify Code