cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Il Martina ai quarti di finale di Coppa Italia

di Redazione

26/09/2019 Sport

Valutazione attuale:  / 3
Scarso Ottimo 
Vota
Il Martina ai quarti di finale di Coppa Italia

 

Il Martina accede ai quarti di finale della Coppa Italia Eccellenza. Lo ha stabilito la Corte sportiva di appello territoriale dirimendo la controversia sorta in occasione della partita con la Fortis Altamura. Il reclamo del Martina, che si è avvalso della consulenza degli esperti Mattia Grassani e Angelo Passera, è stato accolto.

La società biancazzurra aveva chiesto l'assegnazione della vittoria a tavolino per la posizione del tesserato dell'Altamura Onofrio Abrescia, al quale il Giudice sportivo aveva comminato una sanzione che non era stata considerata adeguatamente. Alla fine è stato 3-0. E la buona notizia segue di qualche giorno la prima vittoria esterna sul campo del Barletta, risultato che ha consentito al Martina di essere provvisoriamente primo in classifica.

Quella con i barlettani (nella foto di Paolo Conserva, la squadra scesa in campo) è stata una partita che la squadra di Marasciulo ha condotto e gestito con autorevolezza. Terminato in parità il primo tempo, il Martina è andato a segno due volte nella ripresa con Di Rito e Mummolo, con quest'ultimo bravo a replicare al momentaneo pareggio dei padroni di casa. Resta un primato che in questa fase iniziale del campionato è abbastanza effimero, ma che serve per il morale e per dire agli avversari che il Martina c'è.


TERZA GIORNATA CAMPIONATO DI ECCELLENZA PUGLIESE

Gsd Audace Barletta 1958 - Asd Martina Calcio 1947 1-2
Stadio "Manzi-Chiapulin" (Barletta)


AUDACE BARLETTA: Dicandia, Cormio, Ngracanj, Rizzi R., Ciardi, Albanese, Dascoli, Dimeo, Terrone, Donofrio, De Giglio. A disposizione: Rociola, Cafagna, Rizzi G., Valido, Losappio, Guacci, Lomuscio, Piarulli, Dinoia. Allenatore: Iannone.

MARTINA CALCIO: Rollo, Ruscigno, Marangi, Morales, Anglani, Camporeale, Amato, Fumarola, Di Rito, Amodio, Mummolo. A disposizione: Gallitelli, Salamina, Mingolla, Cristofaro, Laguardia, Modou, Richella, Amoruso, Torres. Allenatore: Marasciulo.

Reti: 24’ st Di Rito (M), 30’ st Lomuscio (B), 35’ st Mummolo (M).

Arbitro: Cristiana Laraspata Sezione di Bari.
Assistenti: Gianmarco Spagnolo Sezione di Lecce e Massimiliano Miccoli Sezione di Bari.

Lascia un commento

Verify Code