cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

I Giovedž di Ottobre

di Redazione

27/09/2023 Agenda

Valutazione attuale:  / 3
Scarso Ottimo 
Vota
I Giovedž di Ottobre

 

La Società Artigiana di Mutuo Soccorso e il Gruppo Umanesimo della Pietra organizzano un ciclo di quattro incontri, i Giovedì di Ottobre, per parlare d’una famiglia storica di Martina Franca: i Fanelli, protagonisti fin dal Cinquecento della storia cittadina.

Quattro generazioni di Fanelli saranno raccontati il 5, il 12, il 19 e il 24 ottobre, alle ore 18.30, in appuntamenti aperti a tutti. «Quattro incontri che iniziano dal trisavolo vice duca Ambrogio Fanelli, per poi proseguire con il figlio e i nipoti, raccontando prima l’adesione alla Repubblica Napoletana, poi l’idea illuministica durante il Regno Borbonico; in conclusione, la storia del rivoluzionario Giuseppe Fanelli, che partecipò alla spedizione dei Mille e organizzò la prima Internazionale in Italia».

A parlare di Ambrogio (1708-1759), Angelo Martino (1750-1806), Lelio Maria (1793-1870) e Giuseppe (1827-1877) Fanelli saranno, rispettivamente, il dottore di ricerca Pierluca Turnone, il ricercatore Giovanni Semeraro, il docente universitario di Filosofia Mario Castellana, il coordinatore di Umanesimo della Pietra Domenico Blasi. Gli incontri si svolgeranno nella Sala Quarto Stato del Palazzo dell'Università in Piazza Plebiscito.

 

Nella foto, Giuseppe Fanelli.

Lascia un commento

Verify Code

Cara lettrice, caro lettore,

Cronache Martinesi fa un giornalismo di provincia ma non provinciale secondo l'idea plurale, propria di internet, che ogni punto è un centro. Fare del buon giornalismo significa fornire a te che ci leggi delle informazioni sui fatti e sul loro approfondimento. Richiede professionalità, fatica e ha un costo. Cronache Martinesi vuole continuare a proporre un'informazione libera e indipendente. Se ti piace quello che leggi, puoi liberamente contribuire con una somma, anche minima, tramite PayPal. Ci aiuterà a fare sempre meglio il nostro lavoro. Grazie.

Pietro Andrea Annicelli