cronache martinesi

Direttore Pietro Andrea Annicelli

Visite ai defunti: orari e modalitą

di Redazione

29/10/2020 Sociale

Valutazione attuale:  / 3
Scarso Ottimo 
Vota
Visite ai defunti: orari e modalitą

 

L’Ufficio di Protezione Civile ha comunicato l’apertura prolungata del Cimitero comunale dal 30 ottobre al 2 novembre. Le visite ai defunti potranno avvenire dalle ore 7.00 alle 17.00. Ciò per diluire il flusso dei visitatori ed evitare assembramenti.

È l’effetto della riunione di oggi pomeriggio tra l’Amministrazione e l’Ufficio Comunale di Protezione Civile per valutare l’opportunità di tenere aperto il Cimitero comunale nel prossimo fine settimana, quando ricorre la Commemorazione dei Defunti. Nella mattina sono state ascoltate le modalità organizzative per l’accesso alle Cappelle gentilizie manifestate dal Coordinamento delle Confraternite e della Società Operaia. Esso ha evidenziato di aver già attuato una convenzione con un’associazione di Protezione civile per garantire l’accesso alla Cappella con modalità contingentate e in sicurezza.

Il vescovo di Taranto, Filippo Santoro, ha disposto che, a causa della pandemia, «il 2 novembre in tutta Ia Diocesi, non vengano celebrate Sante Messe nelle Cappelle delle Confraternite, nelle Cappelle di Mutuo Soccorso, delle Cooperative, nei Gentilizi e nelle Cappelle private». Di conseguenza non si svolgeranno cortei e processioni.

Lascia un commento

Verify Code

Cara lettrice, caro lettore,

Cronache Martinesi fa un giornalismo di provincia ma non provinciale secondo l'idea plurale, propria di internet, che ogni punto è un centro. Fare del buon giornalismo significa fornire a te che ci leggi delle informazioni sui fatti e sul loro approfondimento. Richiede professionalità, fatica e ha un costo. Cronache Martinesi vuole continuare a proporre un'informazione libera e indipendente. Se ti piace quello che leggi, puoi liberamente contribuire con una somma, anche minima, tramite PayPal. Ci aiuterà a fare sempre meglio il nostro lavoro. Grazie.

Pietro Andrea Annicelli